Il Governo, in carica solo per gli affari correnti fino a nuove elezioni, sta riflettendo sulla possibilità di creare un bonus ad hoc per le famiglie per aiutarle a sostenere i costi dell’attivazione di un nuovo abbonamento a Internet, nell’ottica della progressiva digitalizzazione del Paese e della riduzione del divario digitale. Si stanno prevedendo, infatti, delle agevolazioni, una per ciascun nucleo familiare e senza bisogno di presentare la certificazione ISEE, per l’attivazione di servizi di rete ad almeno 30 Mbps in velocità ridotta in download, per una cifra che si aggirerebbe intorno ai 300 euro per famiglia, pari al circa al 50% dei costi di un contratto sottoscritto per almeno 24 mesi. Si prevede, perciò, lo sconto sul prezzo di attivazione o sull’importo dei canoni di erogazione del servizio, inclusa la fornitura dei relativi apparati elettronici.

 

Per maggiori informazioni, si rimanda alle note stampa pubblicate anche al link https://www.trend-online.com/risparmio/bonus-per-tutti-nuovo-regalo-alle-famiglia-300-euro-senza-isee-a-chi-spetta/

0 Commenti

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Contattaci

Inviaci un messaggio, ti risponderemo al più presto!

Sending

CURSA. Via Ravenna 8, 00161 Roma - C.F. e P.IVA: 01601620709 Tel: +39 06 4451707, +39 06 4872026 Fax: +39 06 44360433

Log in with your credentials

Forgot your details?