In materia di rincari delle bollette, negli scorsi giorni il Governo ha approvato un provvedimento che allarga la platea dei beneficiari degli sconti per le bollette individuandoli nei nuclei familiari con tetto ISEE fino a 12.000 euro. Inoltre, il Governo ha esteso anche alle aziende la possibilità di rateizzare le bollette per i consumi riguardanti il terzo bimestre dell’anno, fino a un massimo di 24 rate mensili. Potranno usufruire dell’agevolazione in modo automatico tutti i cittadini e i nuclei familiari che presentano annualmente una dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) per l’accesso a una prestazione sociale agevolata e che risultano in condizione di disagio economico.

Per tutti gli altri casi, è necessario dotarsi di un’attestazione ISEE e collegarsi al portale MyInps e utilizzando il servizio per l’ISEE pre-compilato. È possibile anche rivolgersi a un CAF per presentare la domanda. Fatti i dovuti controlli, l’INPS trasmetterà i dati dell’acquirente unico che collabora con Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) e comunicherà, attraverso il sistema informativo integrato, le informazioni agli enti che si occupano di erogare energia elettrica e gas, che provvederanno ad applicare lo sconto direttamente in bolletta.

 

Per ulteriori informazioni, si rimanda al sito https://quifinanza.it/fisco-tasse/video/come-cambia-isee-aprile-bonus-sociali/627137/ e al sito dell’INPS nella sezione MyINPS www.inps.it/myinps

 

0 Commenti

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Contattaci

Inviaci un messaggio, ti risponderemo al più presto!

Sending

CURSA. Via Ravenna 8, 00161 Roma - C.F. e P.IVA: 01601620709 Tel: +39 06 4451707, +39 06 4872026 Fax: +39 06 44360433

Log in with your credentials

Forgot your details?