L3 – “Sperimentazione di politiche e servizi integrati per la famiglia”

Il modello concettuale, organizzativo e funzionale per il Centro per la famiglia, prima di essere adottato in tutto il territorio nazionale, necessita di una sperimentazione pilota da effettuare in un certo numero di realtà territoriali che intendano partecipare, che servirà a testare il modello di cui all’attività L.1.4 nella sua reale implementazione. In tale linea d’intervento verranno, pertanto, definite tutte le caratteristiche della sperimentazione e la loro relativa implementazione pilota. A tale scopo la Linea di Intervento 3 si articola nelle seguenti attività:

  • L3.1 – Definizione delle realtà territoriali su cui attuare la sperimentazione
  • L3.2 – Definizione delle diverse tipologie di servizio su cui attuare la sperimentazione
  • L3.3 – Organizzazione e implementazione della sperimentazione
  • L3.4 – Monitoraggio e valutazione della sperimentazione